We can tell you if you would like this book! Take the tour to see how it works!

Blurb

Lolita è un romanzo di Vladimir Vladimirovič Nabokov. Scritto in inglese e pubblicato inizialmente a Parigi nel 1955, suscitò scandalo per i contenuti scabrosi che vertevano su un rapporto pedofilo e incestuoso. L'autore stesso lo tradusse in russo dieci anni più tardi. Un professore di letteratura di mezza età rimane letteralmente ossessionato da una dodicenne, con la quale viene coinvolto sessualmente dopo esser diventato il suo patrigno; Lolita è il soprannome che l'uomo dà in privato alla ragazzina. Il termine lolita, complice anche la trasposizione cinematografica di Stanley Kubrick, è entrato nella cultura di massa e nel linguaggio ad indicare una giovanissima sessualmente precoce o comunque attraente. Il libro è anche noto per il suo stile di scrittura; la narrazione è sempre molto soggettiva e Humbert attinge dai suoi ricordi impiegando uno stile prosastico alquanto sofisticato, nel tentativo dichiarato di guadagnarsi la simpatia del lettore con la sua sincerità e malinconia, anche se verso la fine della storia si riferisce a se stesso come "maniaco" che ha privato Dolores della sua infanzia.

First Published

1955

Member Reviews Write your own review

Be the first person to review

Log in to comment