Il pendolo di Foucault

Novel, Speculative fiction by Umberto Eco
We can tell you if you would like this book! Take the tour to see how it works!

Blurb

Il pendolo di Foucault è il secondo romanzo dello scrittore italiano Umberto Eco. Pubblicato nel 1988 dalla casa editrice Bompiani, è ambientato negli anni della vita dello scrittore di Alessandria, arrivando ai primi anni ottanta. Il pendolo di Foucault è suddiviso in dieci segmenti che rappresentano i dieci Sephirot. Il romanzo è ricco di citazioni esoteriche alla Cabala, all’alchimia e alla teoria del complotto, così tante che il critico letterario e romanziere Anthony Burgess ha suggerito che sarebbe stato utile un indice. Il titolo del libro si riferisce all’effettivo pendolo ideato dal fisico francese Léon Foucault per dimostrare la rotazione della Terra, il quale ha un significato simbolico all’interno del romanzo. Sebbene alcuni credano che esso si riferisca al filosofo Michel Foucault notando l’amicizia di Eco con il filosofo francese, l’autore “respinge in modo particolare qualsiasi allusione intenzionale a Michel Foucault” – e questo viene considerato come uno dei suoi sottili giochi letterari.

First Published

1988

Member Reviews Write your own review

Be the first person to review

Log in to comment