Il castello

Dystopia by Franz Kafka

Blurb

Il castello di Franz Kafka, scritto intorno al 1922 e pubblicato postumo nel 1926, è l'ultimo dei tre romanzi dello scrittore praghese. Rimasto incompiuto, Il castello, spesso oscuro e a volte surreale, è centrato sui temi della burocrazia, della legge come ordine globale, e quindi dell'alienazione e della frustrazione continua dell'uomo che tenta di integrarsi in un sistema che mentre lo invita, contemporaneamente lo allontana emarginandolo.

First Published

1926

Member Reviews Write your own review

KlauDa

Klauda

Misfritz.com informiert Kafka las die Education Sentimental von Flaubert, und die Idee des Nie-ganz-ans-Ziel- Kommens erschien ihm kafkaesk. So wuchs die eher einfache Geschcihte des böhmischen Landvermessers in einem verschneiten Dorf ins Ungeheuerliche. Ein großes Ereignis in der Literaturgeschichte.

0 Responses posted in December
Log in to comment